Buon Natale!!

25 12 2009

Ciao ragazzi, Buon Natale!!

Tanti tanti auguri, speriamo che Babbo Natale porti un pò di civiltà al nostro paese, un pò di legalità, e un pizzico di spirito critico.

Nel frattempo spero che ognuno possa divertirsi e rasserenarsi con questa festa speciale!


Azioni

Information

5 responses

1 01 2010
Neottolemo

L’influenza va bene uguale?:/ Auguri in ritardo!

3 01 2010
Salazar

Sono ancora in tempo?
Vabbé, tempo o non tempo, auguri per un 2010 impareggiabile a Sara e a tutti i collusi con questo blog.
A Simona che chiedeva com’è il Natale in Brasile rispondo: caldo.
Non capisco perché ogni anno si debba festeggiare la nascita del figlio di Mr. Santa Claus e Mrs. Coca Cola da Atlanta, ma auguri postumi anche per Natale, che qui, a parte il caldo, lo festeggiano mangiando un casino.
João Pessoa è una città a maggioranza protestante e quelli a Natale stanno più in chiesa che in casa, e quando sono in casa mangiano e cantano la gloria di Dio con la bocca piena.
Te li raccomando quelli, i protestanti, con la storia del proselitismo sono una vera rottura di balle. Io sono circondato: la mia casa è una felice isola laica in mezzo ad un mare di chiese battiste, pentecostali, presbiteriane e chi più ne ha….
I primi tempi m’incazzavo, ma adesso, quando la domenica mattina alle otto qualcuno suona il campanello per dirmi che Gesù vuole parlare con me la risposta standard è: “Va bene, passami il cellulare, dai!”. Nel silenzio che segue me ne ritorno a dormire.
Per l’anno nuovo è tutta un’altra cosa: braga corta, infradito, noce di cocco bucata e cannuccia in mano, spiaggia, piedini nell’acquetta dell’oceano Atlantico a guardare i fuochi d’artificio.
Assieme a quasi tutta la città, ma è fantastica la spiaggia nella notte di capodanno.

3 01 2010
simona_rm

ciao Sal, buon anno!
Bella miscelanea di fedi dalle tue parti, non c’è che dire! Comunque, dove vai vai, il natale è sempre una grande abbuffatta!
Devo aggiungere una nota personale su questo:

Per l’anno nuovo è tutta un’altra cosa: braga corta, infradito, noce di cocco bucata e cannuccia in mano, spiaggia, piedini nell’acquetta dell’oceano Atlantico a guardare i fuochi d’artificio.

sei un assoluto clichè!😀
simona
(con invidia)

4 01 2010
Salazar

@ Simona
Grazie, ma grazie proprio, senza ironia, del cliché.
Sai quanti anni di fatiche mi è costato essere esattamente chi sono esattamente dove sono.
@ Sara
Dimenticavo: bagunça vuol dire confusione, disordine. In portoghese brasiliano, che in portoghese del Potogallo credo si usi di più fofoca, mentre fofoca in portoghese brasiliano vuol dire pettegolezzo. Ma guarda che roba complicata: una vera bagunça!

6 01 2010
Sara

Praticamente bagunca è così difficile da spiegare che è un casino…Cioè si autodefinisce! Fantastica!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: